FORGOT YOUR DETAILS?

Come creare sito web aziendale: gli obiettivi

by / giovedì, 06 dicembre 2018 / Published in Curiosità, Iniziative, News

Innanzitutto è bene che ognuno abbia chiari gli obiettivi da raggiungere andando online. Se vogliamo andare online con la nostra impresa dovremo prendere in considerazione la creazione di un sito web aziendale, che includa un blog nel quale pubblicheremo contenuti di qualità.

Un errore grossolano sarebbe andare online con il proprio sito web senza aver ben chiara la propria strategia di digital marketing. Con questo vogliamo spiegare che inizialmente dovremmo porci la seguente domanda:
Perché vogliamo essere presenti sul web con un sito professionale?
Oppure:
Perché vogliamo investire del budget per attività di web marketing? Solo dopo allora possiamo informarci sul come creare sito web aziendale e quali strumenti usare per farlo. Ci vuole prima un piano di azione e successivamente metterlo in pratica.

Devono essere considerati il tipo di prodotto o servizio venduto, le caratteristiche del mercato di riferimento, le specificità socio-anagrafiche e le abitudini di navigazione online del target clienti, le risorse economiche e tecnologiche a disposizione. Un’analisi accurata come questa potrà consentirci di chiarire il perché del sito web aziendale.

I motivi riguardo il creare un sito web aziendale sono molteplici:

  • Far conoscere il proprio brand ovvero alimentare e misurare l’interesse e la considerazione dell’utenza nei suoi confronti.
  • Promuovere il business aziendale e quindi pubblicizzare attività ed iniziative come la pubblicità del proprio brand.
  • Fare lead generation per aumentare le probabilità che i visitatori del nostro sito aziendale diventino nostri clienti
  • Vendere prodotti e servizi in modo diretto attraverso la soluzione e-commerce.
  • Gestire i rapporti con clienti, fornitori utilizzando il sito come canale di informazione o customer care.

Quali caratteristiche deve avere un sito web professionale

Per creare un sito web aziendale di qualità è necessario prendere in considerazione importanti diversi fattori. Non è sufficiente che sia ricco di risorse, strumenti, informazioni ed accattivante sul piano grafico, esso deve essere di facile utilizzo per l’utente. Deve presentarsi dinamico, esaustivo e sempre aggiornato a livello di informazioni e contenuti. Il sito web deve essere responsivo ovvero facilmente navigabile anche dai vari device mobile. Lo stile deve essere moderno e accattivante.

La homepage (la pagina di benvenuto) deve stimolare i clienti alla navigazione. La pagina prodotti e servizi deve descrivere in modo intrigante ma allo stesso tempo essere semplice ed essenziale per proporre le offerte commerciali dell’azienda. L’utente deve quindi essere guidato da apposite CTA (call to action, inviti all’azione). Il sito deve proporre il modulo contatti, chat, forum, strumenti e servizi di contatto in ottica customer care necessari per la fidelizzazione della clientela. Secondo le strategie di local marketing sul sito web professionale non dovrebbe mai mancare una google map (la mappa multimediale di Google) accompagnata da chiare indicazioni testuali sulla geolocalizzazione dell’azienda.

TOP